Casale sul Sile

Beccato a vendere droga, tenta una rocambolesca fuga in auto e a piedi: 41enne denunciato

L'inseguimento ieri pomeriggio a Casale sul Sile. L'uomo trovato in possesso anche di una lama a doppio taglio di circa 15 centimetri.

Beccato a vendere droga, tenta una rocambolesca fuga in auto e a piedi: 41enne denunciato
Treviso, 19 Novembre 2020 ore 15:20

Denunciato in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, resistenza a Pubblico Ufficiale e detenzione abusiva di armi, C.D., 41enne trevigiano gravato da numerosi pregiudizi.

Denunciato 41enne trevigiano

I Carabinieri della Stazione di Casale sul Sile hanno denunciato in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, resistenza a Pubblico Ufficiale e detenzione abusiva di armi, C.D., 41enne trevigiano gravato da numerosi pregiudizi. Nel primo pomeriggio di ieri, mercoledì 18 novembre 2020, il denunciato era stato notato dagli operanti avvicinarsi ad una persona con la quale aveva confabulato per un po’ in chiaro atteggiamento sospetto.

Beccato a vendere droga, tenta una rocambolesca fuga in auto e a piedi: 41enne denunciato

La rocambolesca fuga col bolide

I militari dell’Arma accertavano che C.D., nel frangente, aveva preso accordi con il suo interlocutore che dichiarava di avergli versato la somma di circa 150 euro, dietro la promessa che avrebbe ricevuto a breve il controvalore in stupefacente (verosimilmente cocaina). Il denunciato è stato pertanto ricercato e successivamente intercettato dai Carabinieri a bordo di un’auto di grossa cilindrata, ma alla vista dei militari cercava di darsi alla rocambolesca fuga lungo una strada interpoderale, finendo impantanato, quindi tentava la fuga a piedi.

In possesso anche di una lama a doppio taglio

Veniva infine bloccato dagli operanti poco dopo essersi disfatto di un involucro verosimilmente contenente cocaina, gettato in un adiacente corso d’acqua. La successiva perquisizione domiciliare consentiva di rinvenire in possesso dell’uomo un bilancino di precisione ed una lama a doppio taglio di quasi 15 cm, materiale che veniva sottoposto a sequestro.

LEGGI ANCHE:

Bombole per assalti ai bancomat nascosti in un pozzetto della rete elettrica

LEGGI ANCHE:

Truffe online a raffica nella Castellana: cinque denunciati in un giorno!

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità