Cronaca
Sicurezza

Carabinieri, controlli nel fine settimana: due denunce e 6 patenti ritirate sulla Treviso Mare

Episodi a Pieve del Grappa, Castelfranco Veneto e lungo la principale arteria verso il litorale. Oltre mille euro di multe.

Carabinieri, controlli nel fine settimana: due denunce e 6 patenti ritirate sulla Treviso Mare
Cronaca Treviso, 25 Luglio 2022 ore 14:21

Il bilancio dell'attività dei Carabinieri di Treviso nel fine settimana.

Carabinieri, controlli nel fine settimana: due denunce e 6 patenti ritirate sulla Treviso Mare

SABATO 23 LUGLIO 2022

  1. Nella mattinata, a Pieve del Grappa, a conclusioni accertamenti, i Carabinieri della locale Stazione hanno denunciato un 22enne della zona, il quale il precedente 27 giugno era uscito di strada, autonomamente, con la sua autovettura, mentre percorreva via Santa Margherita nel comune di Fonte. Nella circostanza il giovane era risultato positivo all’accertamento del tasso alcolemico.
  2. Nel pomeriggio, a Castelfranco Veneto, i Carabinieri della Stazione di Istrana hanno denunciato un 48enne del luogo, il quale durante un controllo effettuato in Borgo Padova, è stato trovato in possesso di una pistola scacciacani, priva di tappo rosso, con 9 cartucce a salve.

DOMENICA 24 LUGLIO 2022

Nel corso dell’intera mattinata il Nucleo Radiomobile della Compagnia di Treviso, ha effettuato una serie di controlli dinamici alla circolazione stradale, lungo la Treviso Mare, impiegando anche alcune pattuglie di motociclisti, allo scopo di prevenire condotte di guida scorrette, ed in particolare:

  • che venissero rispettati i limiti di velocità
  • che non si effettuassero sorpassi azzardati in mancanza di visibilità
  • che non venissero utilizzati i telefoni cellulari, alla guida
  • che non ci si ponesse alla guida in stato di ebbrezza alcolica o da stupefacenti.

L’obiettivo era quello di garantire il regolare svolgimento di una serena giornata di festa, impedendo che comportamenti illegali o eccessivi da parte di taluni, potessero creare pericolo per l’incolumità degli altri utenti della strada. Sebbene non siano state rilevate particolari criticità, comunque sono state elevate una decina di contravvenzioni per eccessi di velocità e sorpassi di veicoli in coda, che hanno comportato il ritiro di 6 patenti di guida, la decurtazione di 10 punti ed oltre 1.000,00 euro di sanzioni pecuniarie.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter