Cronaca
Mogliano Veneto

Condannato a 6 anni e 8 mesi il 15enne che accoltellò Marta Novello mentre faceva jogging

Pena ridotta per effetto del rito abbreviato (condizionato), riconosciuto anche il vizio parziale di mente. La 26enne è viva per miracolo.

Condannato a 6 anni e 8 mesi il 15enne che accoltellò Marta Novello mentre faceva jogging
Cronaca Mogliano Veneto, 14 Dicembre 2021 ore 16:27

Condannato a 6 anni e 8 mesi, con il rito abbreviato, il 15enne che accoltellò Marta Novello mentre faceva jogging.

Condannato a 6 anni e 8 mesi il 15enne che accoltellò Marta Novello mentre faceva jogging

Sei anni e otto mesi di reclusione per i reati di tentato omicidio e tentata rapina. Questa la condanna inflitta, con il rito abbreviato ammesso lo scorso novembre dal Tribunale dei Minori di Venezia, al 15enne che lo scorso marzo aggredì brutalmente - accoltellandola ripetutamente - Marta Novello, la 26enne di Mogliano Veneto sopravvissuta miracolosamente al feroce agguato consumatosi mentre faceva jogging.

LEGGI ANCHE:

Marta Novello dimessa dall'ospedale: potrà trascorrere Pasqua a casa con la famiglia

Riconosciuto il vizio parziale di mente (e non totale come invece richiesto dalla difesa del ragazzo). Lo stesso rito abbreviato, che ha consentito una riduzione della pena, è stato concesso in modalità condizionata, ovvero con la possibilità di acquisire ulteriori elementi probatori.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter