Carabinieri

Condominio Guarda Montebelluna, scazzottata tra extracomunitari: 45enne denunciato per lesioni

Lo scontro, iniziato all'interno di un bar gestito da cinesi e terminato in strada, nella tarda serata di ieri. C'è voluto l'intervento dei Carabinieri.

Condominio Guarda Montebelluna, scazzottata tra extracomunitari: 45enne denunciato per lesioni
21 Luglio 2020 ore 16:55

Ennesimo episodio di violenza nei pressi del Condominio Guarda, già teatro di diversi episodi di criminalità.

Scontro tra due stranieri

E’ ancora allarme sicurezza nei pressi del condominio Guarda, a Montebelluna, teatro di recente di diversi episodi di criminalità che hanno addirittura indotto l’Amministrazione comunale a rimuovere anche alcune panchine della zona per evitare bivacchi e assembramenti poco raccomandabili. L’ultimo episodio ieri sera, lunedì 20 luglio 2020, che ha visto affrontarsi due extracomunitari – un 45enne marocchino, poi identificato quale aggressore, e un 31enne domenicano – in una classica “scazzottata”.

Scazzottata in strada

Il diverbio tra i due era iniziato poco prima all’interno di un bar gestito da cinesi, ma ben presto – complice forse l’alcol – dalle parole si è passati ai fatti: la lite, proseguita fuori dal locale, è infatti degenerata in scontro fisico in mezzo alla strada.

L’arrivo dei Carabinieri

Ad avere la peggio il 31enne aggredito che ha riportato lesioni guaribili in circa 10 giorni. Sul posto si sono prontamente portati i carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Montebelluna e delle stazioni di Paese e Crocetta a supporto, che hanno riportato la calma e denunciato il 45enne per lesioni.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Gite in treno
Curiosità