Cronaca
Questura di Treviso

Controlli anti Covid a Conegliano: negozio di vicinato e bar "beccati" senza distanziamento e mascherine

I controlli si sono concentrati particolarmente nel centro cittadino e nei luoghi più interessati dalla movida.

Controlli anti Covid a Conegliano: negozio di vicinato e bar "beccati" senza distanziamento e mascherine
Cronaca Conegliano e Valdobbiadene, 14 Dicembre 2020 ore 16:14

Servizio di ordine pubblico finalizzato a far rispettare le prescrizioni sulla vigente normativa Covid-19 lo scorso fine settimana.

Controlli anti Covid a Conegliano

Nell’ambito dei controlli coordinati disposti dal Questore della provincia di Treviso, nello scorso fine settimana il commissariato di Conegliano coadiuvato da pattuglie dei carabinieri di Conegliano, della Guardia di Finanza di Conegliano e della Polizia Locale, ha effettuato un servizio di ordine pubblico finalizzato a far rispettare le prescrizioni sulla vigente normativa Covid-19. I controlli si sono concentrati particolarmente in questo centro cittadino e nei luoghi più interessati dalla movida.

LEGGI ANCHE:

Dopo la folla nelle città, l'ipotesi: Italia tutta zona rossa (o arancio) a Natale

Nel negozio niente distanziamento né mascherine

All’esito dei controlli, il personale operante ha constatato il mancato rispetto delle normative Covid sul distanziamento sociale e sull’utilizzo dei dispostivi protezione (mascherine) in un negozio di vicinato immediatamente a ridosso del centro cittadino.

Il titolare del locale "recidivo"

I controlli estesi al centro storico hanno poi evidenziato in un locale pubblico già segnalato per il comportamento della sua clientela, il mancato rispetto delle regole relativamente al numero di persone sedute ai tavoli ed il mancato uso della mascherina da parte del titolare impegnato al servizio dietro il bancone. All’esito del controllo e dopo le contestazioni del caso è stata disposta in via provvisoria la chiusura temporanea per 5 giorni del locale.

LEGGI ANCHE:

Covid, Zaia: “Assembramenti spettacolo immondo, è una sconfitta sociale” | +2829 positivi | Dati 14 dicembre 2020

LEGGI ANCHE:

Scivola sulla neve ghiacciata, 20enne recuperato sul Grappa