Levada

Rapina a Ponte di Piave, rubato l’incasso della tabaccheria: caccia ai due malviventi

I malviventi sono entrati in azione ieri sera a Levada, sorprendendo il titolare al momento della chiusura. Fuggiti con circa 2mila euro.

Rapina a Ponte di Piave, rubato l’incasso della tabaccheria: caccia ai due malviventi
Oderzo e Motta, 03 Novembre 2020 ore 08:36

Rapina ieri sera in tabaccheria a Ponte di Piave. Malviventi in fuga con 2mila euro.

Ieri sera a Levada

Nella serata di ieri, lunedì 2 novembre 2020, intorno alle 20, a Ponte di Piave, in frazione Levada, per l’esattezza in via della Vittoria, due individui con volto travisato da mascherina, forse stranieri, non armati, hanno rapinato un cittadino italiano, classe 1982, esercente di una tabaccheria.

Sorpreso al momento della chiusura

I malviventi, dopo aver sorpreso la vittima al momento della chiusura, dopo averlo minacciato e strattonato hanno asportato l’incasso giornaliero pari a 2.000 euro circa e qualche stecca di sigarette. I malfattori si sono poi allontanati immediatamente dopo. Prime ricerche avviate da militari stazione di Ponte di Piave per dare un volto ai due rapinatori.

LEGGI ANCHE:

Rubano 200 litri di gasolio dal cantiere della Pedemontana a Trevignano: denunciati in tre

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità