Si sente male dentro la culla, bimbo di due mesi muore nella notte

Bimbo di due mesi residente in via Verdi insieme alla famiglia si sente male nella notte e muore appena raggiunge l'ospedale.

Si sente male dentro la culla, bimbo di due mesi muore nella notte
Cronaca 08 Aprile 2019 ore 11:02

Si sente male dentro la culla, bimbo di due mesi muore nella notte. Questo quanto accaduto a Conegliano in via Verdi ad un bimbo di due mesi. Il piccolo si era sentito male nella culla di casa così la mamma aveva prontamente avvisato i soccorsi ai quali le condizioni del piccolo sono subito apparse gravi.

Il fatto

Si sente male dentro la culla, bimbo di due mesi muore nella notte tra venerdì e sabato ma le cause sono ancora in fase di accertamento. A preoccupare la mamma era stato il colorito del piccolo, viso pallido e fatica nel respirare. La situazione era apparsa subito critica così la mamma ha avvisato il 118 che in pochi minuti era già sul posto. Le prime ipotesi farebbero risalire ad un rigurgito nella culla che, vista la posizione sdraiata a pancia in su del piccolo, gli è stato fatale. A far pensare ad un rigurgito sarebbe anche un liquido biancastro uscito dalla bocca del bimbo mentre i medici del Suem cercavano di rianimarlo. Ma tutte le ipotesi sono ancora sul tavolo, in attesa dell’autopsia sul corpo del bimbo di due mesi.

L’intervento del 118

Si sente male dentro la culla, bimbo di due mesi muore nella notte all’ospedale di Conegliano. La mamma preoccupata aveva avvisato il personale del Suem 118 con ambulanza e automedica che, dopo vari e disperati tentativi di rianimazione, lo hanno condotto al pronto soccorso dell’ospedale di Conegliano. Ed è proprio una volta arrivato nella struttura sanitaria che il cuore del bimbo di due mesi si è fermato. La vicenda è stata presa immediatamente in carico dal dipartimento di prevenzione dell’Ulss 2 Marca Trevigiana che cercherà di capire le cause del decesso del piccolo.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità