questura di treviso

Spaccio a Treviso, 30enne denunciato: “tradito” dal forte odore di marijuana

Denunciato un cittadino gambiano, S.B., per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Spaccio a Treviso, 30enne denunciato: “tradito” dal forte odore di marijuana
Cronaca Treviso, 18 Dicembre 2020 ore 16:45

Denunciato un cittadino gambiano, S.B., per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Spaccio a Treviso, 30enne denunciato

Nel corso della consueta attività di contrasto alla criminalità diffusa e di prevenzione dei reati posta in essere dall’Ufficio di Polizia giudiziaria e S.P. della Questura di Treviso, nella serata di martedì scorso, 15 dicembre 2020, personale operante della Squadra Volanti ha denunciato un cittadino gambiano, S.B., per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Forte odore di marijuana

Il trentenne è stato notato mentre percorreva a bordo di una bicicletta viale Orleans ma, accortosi della presenza dell’autovettura di servizio, ha accelerato l’andatura nel chiaro intento di sottrarsi ad un eventuale controllo da parte degli agenti.

Questi, insospettiti dall’atteggiamento dello straniero, hanno provveduto immediatamente a fermarlo constatando che lo stesso promanava un forte odore di marijuana; accompagnato in Questura il giovane, con vari precedenti per reati di detenzione e spaccio, è stato sottoposto a perquisizione personale in occasione della quale gli sono stati rinvenuti addosso 16 involucri di cellophane trasparente contenente dosi di sostanza stupefacente di tipo marijuana pronta allo spaccio al dettaglio oltre ad altri 3 involucri di cellophane trasparente contente medesima sostanza e la somma contante di € 345,00, provento dell’attività di spaccio.

La denuncia

Alla luce delle emergenze sopra narrate lo straniero è stato denunciato per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente, la quale è stata sottoposta a sequestro unitamente al denaro.

LEGGI ANCHE:

Ruba oltre 9mila euro in una cantina vinicola: 38enne arrestato in flagranza di reato

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Nuova ordinanza Zaia “blocca comuni”, torna l’autocertificazione per spostarsi – SCARICALA QUI

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità